HomeINFO PCAssemblare un PC da Gaming

Assemblare un PC da Gaming

Assemblare un PC da Gaming
Reading Time: 3 minutes

Virtualls21.it ti consente di creare un sistema ad alte prestazioni adatto alle tue esigenze.

Quando sarà il momento di effettuare l’aggiornamento, avrai le fondamenta per gestirlo da solo – facendo in modo che il tuo investimento paghi a lungo termine.

Sia che tu ami  suparatutto in prima persona o la caccia al tesoro nei paradisi pixel, ci sono momenti in cui hai desiderato un po ‘di più dalla tua esperienza di gioco.

Forse vuoi sperimentare i tuoi mondi virtuali in alta definizione, o sei curioso di sapere esattamente cosa fa funzionare il tuo computer .

Non solo hai il controllo completo sui componenti che scegli, ma puoi anche guardare da vicino e vedere cosa fa girare un PC.

Tutto ciò di cui hai bisogno per costruire il tuo primo computer da gioco è l’insieme giusto di parti, un cacciavite e un po ‘di pazienza.

Se hai mai passato un po ‘di tempo a cercare consigli su un nuovo computer, è probabile che qualcuno ti abbia detto di “costruire un desktop“.

C’è un motivo: costruire il tuo desktop è quasi sempre più economico che acquistarne uno da un produttore.

Il problema, ovviamente, è che devi sporcarti le mani. Ma costruire un PC nel 2019 non è probabilmente così difficile come immagina; è un po ‘come mettere insieme un set di lego.

Uno degli aspetti più scoraggianti è quello di assicurarsi che tutti i componenti che compri effettivamente, sai, lavoro l’uno con l’altro.

È un’ottima risorsa che ti consente di raccogliere le tue parti, visualizzare le build consigliate e vedere i prezzi di vari venditori.
Infine, non preoccuparti troppo di ottenere l’ultimo e il più grande.

Tentare di proteggere a prova di futuro il tuo PC non è una buona idea; i componenti più costosi forniscono rendimenti decrescenti. Stai meglio acquistando componenti di fascia medio-alta che offrono più valore per il tuo denaro.

Unità disco ottico (ODD)

Un ODD è ciò che si utilizza quando è necessario scrivere o leggere da DVD, CD, Blurays e altre piattaforme basate su disco.
Una volta che le unità ottiche standard da 5,25 “montate internamente sono diventate lentamente obsolete.

La maggior parte dei produttori di case moderne ha omesso l’alloggiamento da 5,25 “che ha lentamente ma sicuramente reso meno comuni le ODD interne.

Detto questo, le unità disco esterne sono diventate molto più comuni e molto meno costose di una volta. Di solito puoi trovarli a partire da 20euro ed è sicuramente qualcosa che suggerirei di aggiungere alla tua build, anche se non pensi che ne avrai bisogno.

 

Guida come preparare

Prima di saltare dentro e iniziare a dividere le scatole in una folle corsa per far funzionare tutto il più velocemente possibile, fermati! Innanzitutto, devi pulire un paio di lattine e magari mettere quei piatti in lavastoviglie, in questo modo avremo abbastanza spazio per operare!

“Abbiamo bisogno di molto spazio per assicurarci che tutto vada liscio”

Quindi, assicurati di avere gli strumenti giusti in ordine – gli strumenti giusti consistono in un cacciavite  … È molto, lo so Altre cose che potrebbero aiutare sarebbe un piccolo flash, alcune fascette per cavi / fascette per la gestione dei cavi e un paio di pinze ad ago nel caso.

Se hai intenzione di stare sul tappeto mentre costruisci il tuo nuovo PC, ma hai la possibilità di stare su alcuni legni di laminato invece, fallo.

Non solo rende più difficile perdere viti e così via, ma generi molto meno elettricità statica quando non sei sul tappeto, e l’elettricità statica è il nemico del tuo nuovo PC!

Se questa non è un’opzione, o anche se ti senti particolarmente prudente, vorrai prendere un braccialetto antistatico.

Ora che abbiamo uno spazio di lavoro pulito, è ora di iniziare a disimballare lentamente i componenti.

Personalmente, mi piace disimballare tutto completamente prima di andare avanti, ma sentiti libero di spacchettare le cose quando ne hai bisogno. La cosa importante è tenere l’hardware che viene fornito con i componenti nelle loro borse originali e con il componente con cui sono arrivati – questo renderà la tua vita molto più semplice in circa 5 minuti.

Poi, vuoi estrarre il manuale della scheda madre (per lo meno) e leggerlo un po ‘, o semplicemente trovare i diagrammi che mostrano dove vuoi collegare le cose – tutti i manuali della motherboard hanno diagrammi come questi e sono fondamentale se vuoi che la tua build diventi liscia! Dovrai fare riferimento al manuale della scheda madre alcune volte mentre colleghi il tuo PC, quindi tienilo da qualche parte a portata di mano.

Il momento che stavamo aspettando apparentemente per sempre è finalmente arrivato!

È ora di mettere insieme questa bestia e vedere cosa può fare!

 

BIOS, Windows e driv
Ransomware 
Rate This Article:
error: Content is protected !!