HomeMUSICAAvid Pro Tools

Avid Pro Tools

Reading Time: 7 minutes

COS’È LA RICERCA DI UN SOFTWARE DAW? Prima di iniziare a cercare software DAW, dovreste porvi le seguenti domande: Che tipo di progetti volete avviare? Lavorerete da soli o in squadra? In che ambiente lavorerete? Quali sono le vostre preferenze lavorative? A seconda della risposta a queste domande trovi il software DAW ideale per le produzioni, i mix o le riprese da creare. Proponiamo di guardare insieme il software DAW più amato del 2019.

La nuova versione di Pro Tools è stata presentata all’AES 2019 di New York. Per il 2019 Pro Tools supporta una migliore risoluzione video e una maggiore velocità dell’immagine e offre agli utenti la massima precisione nell’elaborazione e miscelazione del suono nelle immagini, una collaborazione più fluida tra editoria e audio messaging e successivi workflow audio-end-to-end. -ottimizzato.

Con l’ultimo aggiornamento di Pro Tools 2019, i professionisti del settore audio possono elaborare lo stesso video ad alta risoluzione utilizzato nel software di elaborazione video Media Composer di Pro Tools, in modo da non richiedere la trascrizione o la conversione di formati di file o la risoluzione. del prodotto per soluzioni audio e video della Avid. Ciò semplifica notevolmente i workflow end-to-end di produzione audio, risparmiando tempo e costosi archivi.
Sequoia

L’ultima versione di Pro Tools soddisfa il fabbisogno di contenuti video 4K ad alta risoluzione e migliora l’efficienza dei team di progettazione audio e sviluppo poiché i file con risoluzione 4K superiore e velocità di visualizzazione più elevate possono essere riprodotti e visualizzati. La flessibilità di selezionare immagini e risoluzione in modo indipendente e di lavorare con dimensioni di video non standard è essenziale per sostenere una varietà di progetti come video web, giochi o nuovi formati, che saranno popolari in futuro.

Scarica Versione Gratis

Per ogni strumento 2019, anche Dolby Atmos migliora nel pacchetto mescolando workflow e mettendo a disposizione più mix in un unico file. Grazie al sostegno completo di Dolby Audio Bridges Core Audio, gli utenti possono ora inviare 130 canali, da Pro Tools a 32 canali, a Dolby Atmos Renderer, grazie ai quali le miscele Dolby Atmos e workflow di streaming con Pro Tools | HDX e altri apparecchi Core Audio si semplificano in un batter d’occhio. Gli utenti possono anche fornire vari mix in un unico file WAV per facilitare la trasmissione di mix localizzati ai servizi di streaming. Inserendo Pro Tools nel Netflix Post Technology Alliance, Avid collabora strettamente con Netflix per garantire che le sue soluzioni soddisfino e continuino a soddisfare i requisiti tecnici e di workflow.

Per ogni strumento si utilizza in musica, film e televisione per comporre, registrare, elaborare e mescolare dati audio in studio o nel cloud. Per ogni strumento gli artisti offrono la possibilità di creare e miscelare in sincronia stereo con le immagini, modificare o modellare l’audio Timeclip con precisione Timecode e di creare rapidamente scene audio partendo da zero.
La Avid Pro Tools ha annunciato la pubblicazione di Pro Tools nel 2019. Un workflow creativo più veloce e intuitivo, più hosting per i post audio, più supporto per macOS Mojave e una maggiore capacità di lavorare con un numero elevato di brani, sono i punti salienti della nuova versione. track, ad esempio produzione di post audio, Pro Tools  Ultimate offre il 50% in più di audiotrack / track rispetto alle versioni precedenti.

Oltre a questa limitazione linguistica di base, aumenta Pro Tools a 384 software top HD e clienti nativi è possibile aumentare il numero di voti disponibili fino a 768 per sistema, analogamente a quanto avviene per Pro Tools | con tre schede HDXSistema – con nativem Pro Tools Pacchetti linguistici definitivi. La possibilità di modificare il numero di voci per strumento | Il software definitivo offre maggiore flessibilità e prestazioni per i compiti più impegnativi e per la cooperazione con i sistemi HDX ad alte prestazioni.Versione trial 30gioni

SOUND FORGE Pro 365

Per ogni strumento 2019 sono disponibili ulteriori funzioni per la creazione di post musicali e audio.
Inoltre, questa versione di Pro Tools dispone di funzioni di riproduzione avanzate che consentono una creatività più fluida nel software. Durante la riproduzione, gli utenti possono eseguire senza interruzioni le interazioni di Track e Timeline, inserire plugin, aggiungere o cancellare tracce, modificare il routing, modificare il loop e molto altro ancora. Questa serie di funzioni di riproduzione permette agli utenti di lavorare in modo rapido e quindi più produttivo senza che gli errori di riproduzione interferiscano con il loro processo.

https://www.avid.com/pro-tools

Per ogni strumento, i primi utenti possono ora creare e salvare un numero illimitato di progetti a livello locale. Gli utenti possono sincronizzare selettivamente fino a tre progetti nel loro archivio cloud gratuito per potervi accedere in qualsiasi momento e ovunque.

Il primo è uno Donwload GRATUITO che permette a nuovi utenti SIEG e concorrenti di testare direttamente, in quanto Pro Tools era la principale piattaforma DAW per la produzione di musica e film. La prima è una versione lite di Pro Tools che utilizza lo stesso formato della versione completa. Si possono registrare 16 tracce audio e 16 tracce per strumenti virtuali contemporaneamente Non hai uno strumento virtuale?! più una biblioteca con campioni da 500 MB, loop e sound. Contiene anche progetti in diversi generi con cui creare e registrare subito musica.

Puoi iniziare con i modelli di sessione

Con tutte le funzioni e le potenzialità dei DAW, è facile annegare in un mare di possibilità. Per non essere sopraffatti da opportunità apparentemente illimitate, gli ingegneri professionisti hanno letteralmente passato anni a creare modelli basati sul modo in cui preferiscono, insieme a modelli plug-Negli strumenti specifici pronti all’uso. Con Pro Tools  Puoi farti un’idea di ciò che fanno i professionisti First offre una moltitudine di modelli per sessioni tra cui rock, pop, electronic, hip-hop e jazz. Ogni modello è preinstallato con tracce strumentali per ogni genere in modo da poter iniziare immediatamente la creazione. Se preferisci lavorare in modo intuitivo, puoi anche iniziare da zero e creare la tua sessione.

Registrazione in loop
La registrazione nel loop facilita la sorveglianza, soprattutto quando si lavora da soli. Metti i segni e continua finché non si inchioda. La registrazione del loop non serve solo per sperimentare o per dare al batterista l’opportunità di imparare a giocare a scacchi mentre si cerca il penultimo assolo.
Tool Xpand Virtual!
Per non dover lasciare completamente i DAW, Pro Tools contiene innanzitutto uno strumento virtuale con cui creare sgargianti letti audio. Xpand! 2 offre un’incredibile scelta di sound, dai ritmi e loop agli accordi di chitarra e potenza. E se hai la febbre, puoi usare un’unica cura Xpand! 2, ti darà un’altra campana. Inizia con la batteria, aggiungi un basso “walken”, chitarre, pianoforti e sintetizzatori. Aggiungi la dinamica di sfondo con archi, soffiatori di lamiera, vento, percussioni, effetti sonori e molto altro ancora. Con gli strumenti Avid Pro puoi inizialmente impilare fino a 16 tracce di strumenti virtuali per ottenere un suono grande e sovrapposto.
Effetti di utilità e plug-in inclusi
Pro Tools | In primo luogo contiene più di 20 effetti e Utility-Plug-Ins, grazie ai quali puoi conferire una nota segreta al tuo track con EQ, dinamica, Reverb e Delay, nonché misure correttive e altre attività utili come Dithering e Reversing fase, Generazione di tracce di clic e altro ancora. Inoltre, potete ampliare le vostre possibilità creative visitando il mercato delle app in cui trovate strumenti virtuali accessibili, effetti della chitarra e altro ancora.
Il monitoraggio delle funzioni di blocco consente di risparmiare risorse di sistema
Meglio lo strumento virtuale come Xpand! 2, servono più mezzi di funzionamento per creare questo voodoo che fa bene. Track Freeze riprende sostanzialmente le impostazioni e i plug-in delle tue tracce, inducendo la tua CPU a presentarsi come traccia audio integrata, risparmiando così potenza di calcolo. Naturalmente puoi attivare i track in qualsiasi momento se cambi idea. Un ulteriore vantaggio di Track Freeze consiste nel condividere riunioni con collaboratori che sentono esattamente ciò che vogliono, anche se non hanno gli stessi voti.
Il grande tasto rosso per la registrazione
Cosa succede quando si preme il grande bottone rosso della registrazione? Forse qualcosa di brutto. Non lo sapremo finché non lo premerete e inizierete la sorveglianza. Basta mettere un microfono o uno strumento e premere questo bel bottone lucido, l’allegro bottone rosso, e guardate come una caramella – solo che questa volta potete raccontare la storia invece di cancellarla.

Con un massimo di quattro canali di registrazione simultanei è possibile registrare singole performance o canti e chitarre, cantanti, live band o addirittura percussioni con la famosa configurazione a quattro microfoni che Glynn Johns ha usato per la batteria di John Bonham. Per i risultati migliori consigliamo un’interfaccia audio.
plug-in inclusi:

  • Strumento virtuale AIR Xpand! 2
  • Compressore / limitatore Dynamics III
  • De-Esser di Dynamics III
  • Expander / Gate di Dynamics III
  • EQ III 1-Band
  • EQ III a 7 bande
  • D-Verb (riverberi di qualità professionale)
  • Mod Delay III (effetti di modulazione del delay)
  • Click II (generatore di click track sincronizzato al tempo)
  • DC Offset (rimuove pop e click causati da convertitori analogico-digitali scarsamente calibrati)
  • Dithering (minimizzare gli artefatti di quantizzazione quando si riduce la profondità di bit per master a 2 tracce)
  • Guadagno (aumenta o diminuisce l’ampiezza di una clip audio)
  • Inverti (inverte la fase delle tracce audio)
  • Normalizza (ottimizza il livello del volume)
  • POWr Dither (mantiene la massima qualità audio quando si riduce la velocità in bit per il mastering)
  • Inverti (inverte una traccia audio per la riproduzione all’indietro)
  • ReWire (streaming audio e MIDI tra le applicazioni client Pro Tools e ReWire)
  • Signal Generator (toni di prova per la calibrazione)
  • Regolatore del tempo (compensazione del ritardo, compensazione del guadagno e inversione di fase)
  • Time Shift (time stretch e pitch shift)
  • Trim (attenua i singoli canali da infinito a + 6dB o + 12dB

Le nuove opzioni di licenza Pro Tools si basano su un piano di accesso definito da Avid come illimitato. L’elemento chiave di un piano di questo tipo dipende da come pagherete i futuri aggiornamenti. Per una nuova versione di Pro Tools non vengono mai addebitati costi specifici. Ti serve invece un piano di accesso illimitato, che viene rinnovato ogni anno e ti dà il diritto di ricevere tutti gli aggiornamenti pubblicati nel corso dell’anno. Questo approccio è simile a quello che gli utenti della Waves hanno con il piano di Waves Upgrade.

Hidemyass quanto cos
I Migliori Software
Rate This Article:
error: Content is protected !!