HomeINFORMATICAGuida installare windows 10

Guida installare windows 10

windows10pro

Stai installando Windows:

Non è necessario essere un professionista o fare riferimento a un manuale confuso al fine di farlo.
Segui questa guida e avrai Windows installato su quel computer in pochissimo tempo!

Verificare se il computer è compatibile con Windows .

Il Windows Upgrade Advisor esegue la scansione del computer per vedere se è possibile eseguire l’aggiornamento a Windows

Installazione utilizzando un DVD di installazione di Windows

Preparare il computer per installare Windows:
Scansiona il tuo computer alla ricerca di malware.
Il malware può impedire l’installazione corretta di Windows.
Disabilita o disinstalla qualsiasi software antivirus perché potrebbe interferire con l’installazione di Windows.
Disinstallare alcuni programmi non necessari per accelerare l’aggiornamento.

windows 10

windows 10

 

È possibile installarli dopo aver completato Windows .

Elimina alcuni file non necessari per velocizzare l’aggiornamento.
Eseguire il backup del disco rigido nel caso in cui l’installazione non riesce e si perdono i file. (opzionale).

Installa pulita

Un’installazione pulita è destinata agli utenti che desiderano installare di recente Windows sul proprio computer (eliminando tutti i dati sul disco rigido e quindi installando Windows) o computer che non dispongono ancora di un sistema operativo.

Inserisci il BIOS del tuo computer.

Spegni il computer sul quale vuoi installare Windows, quindi riaccendilo.
Quando viene visualizzata la schermata del BIOS o viene richiesto di farlo, premere Del, Esc, F2, F10, o F9(a seconda della scheda madre del computer) per accedere al BIOS di sistema.
La chiave per accedere al BIOS viene solitamente visualizzata sullo schermo.

Trova il menu delle opzioni di avvio del BIOS.
Il menu delle opzioni di avvio del BIOS può variare in base alla posizione o al nome dell’illustrazione, ma alla fine potresti trovarlo se cerchi nei dintorni.
Se non riesci a trovare il menu delle opzioni di avvio, cerca il nome del tuo BIOS (molto probabilmente situato nel menu del BIOS) online per aiuto.
Selezionare l’unità CD-ROM come prima periferica di avvio del computer.

Sebbene questo metodo possa variare a seconda del computer, il menu delle opzioni di avvio è in genere un menu di nomi di dispositivi mobili in cui è necessario impostare l’unità CD-ROM come prima periferica di avvio.
Può anche essere un elenco di dispositivi su cui è possibile impostare l’ordine di avvio.

Consulta un manuale o Internet per aiuto se sei bloccato.

Salva le modifiche alle impostazioni. Premere il pulsante indicato sullo schermo o selezionare l’opzione di salvataggio dal menu BIOS per salvare la configurazione.
Spegni il tuo computer.
Spegni il computer scegliendo l’opzione di spegnimento nel sistema operativo corrente o tieni premuto il pulsante di accensione finché il computer non si spegne.

Accendi il PC e inserisci il disco di Windows nell’unità CD / DVD.

Avvia il tuo computer dal disco. Dopo aver inserito il disco nell’unità disco, avviare il computer.
All’avvio del computer, premere un tasto se viene richiesto se si desidera avviare il disco premendo un tasto qualsiasi.
Dopo aver scelto di iniziare dal disco, il programma di installazione di Windows inizierà il caricamento.
Se non ti viene chiesto di avviare dal disco, potresti aver fatto qualcosa di sbagliato.
Riprovare i passaggi precedenti per risolvere il problema.

Scegli le opzioni di installazione di Windows.

Al termine dell’installazione di Windows, verrà visualizzata una finestra.
Seleziona la lingua preferita, il tipo di tastiera e il formato orario / valuta, quindi fai clic su Avanti .
Fai clic sul pulsante Installa ora

Accetta i termini della licenza.

Leggere le condizioni di licenza del software Microsoft, selezionare Accetto i termini della licenza e fare clic su Avanti

Decidi su quale disco fisso e partizione vuoi installare Windows. Un disco rigido è una parte fisica del computer che memorizza i dati e le partizioni “dividono” i dischi rigidi in parti separate.

Se il disco rigido contiene dati, cancellarne i dati o formattarli .
Seleziona il disco rigido dall’elenco dei dischi rigidi.
Fai clic su Opzioni di unità (avanzate) .
Fai clic su Formato dalle opzioni di Drive.
Se il tuo computer non ha ancora partizioni, creane uno per installarlo.
Seleziona il disco rigido dall’elenco dei dischi rigidi.
Fai clic su Opzioni di unità (avanzate) .
Seleziona Nuovo dalle opzioni di Drive.
Seleziona la dimensione e fai clic su OK .

Installa Windows sul disco rigido e sulla partizione preferiti. Una volta deciso dove installare Windows, selezionalo e fai clic su Avanti .
Windows inizierà l’installazione.

Aggiornamento

Un aggiornamento di installazione aggiorna una versione precedente di Windows sul computer (ad esempio Windows Vista a Windows 7.)
Decidi se installare gli aggiornamenti per l’installazione di Windows.
Gli aggiornamenti hanno lo scopo di risolvere problemi noti con l’installazione di Windows e l’installazione degli aggiornamenti rende l’installazione più fluida e stabile.
Per ottenere aggiornamenti, fare clic su Vai online per ottenere gli ultimi aggiornamenti per l’installazione (consigliato) .

Per saltare gli aggiornamenti, fare clic su Non ottenere gli ultimi aggiornamenti per l’installazione .

Come installare Windows 10 sul tuo PC

Esistono diversi modi per installare Windows 10 sul PC, se si sta eseguendo l’aggiornamento da Windows 7 o 8, si installa un nuovo sistema operativo da zero o si sta reinstallando una nuova versione di Windows 10.
Esistono ancora modi per ottenere un Windows 10 gratuito licenza di aggiornamento , anche.
Come ottenere una licenza per Windows 10

Esistono diversi modi per ottenere una licenza per Windows 10 per il tuo PC e molti di questi sono ancora gratuiti.

windows10pro

windows 10 pro

Aggiornamento da Windows 7 o 8 :

Microsoft offre ancora un aggiornamento gratuito a Windows 10 per gli utenti di PC che utilizzano strumenti di accessibilità.

È inoltre possibile installare Windows 10 e inserire una chiave Windows 7 o 8 nel programma di installazione per ricevere una licenza di aggiornamento gratuita per Windows 10.

Una volta eseguito l’aggiornamento una volta, il PC ha una licenza di Windows 10 per sempre. Pertanto, se hai eseguito l’upgrade quando Windows 10 è stato rilasciato e declassato poco dopo, sei ancora idoneo per l’aggiornamento a Windows 10 gratuitamente.

Una licenza associata al tuo PC è archiviata sui server Microsoft.
Acquista un nuovo PC con Windows 10 : se il tuo PC è dotato di Windows 10 installato, probabilmente ha una chiave di licenza incorporata nel suo firmware UEFI .

Il produttore ha pagato una licenza e puoi reinstallare Windows 10 sul PC senza inserire la chiave. L’installer di Windows 10 estrae la chiave da un chip sulla scheda madre.

Acquista una licenza per Windows 10 : se stai costruendo il tuo PC e non disponi ancora di un sistema operativo, puoi acquistare una licenza per Windows 10 da Microsoft , proprio come con le versioni precedenti di Windows.
Non ottenere una licenza : puoi anche installare Windows 10 senza inserire un codice prodotto .

Vedrai messaggi che ti dicono che il tuo sistema Windows 10 non è concesso in licenza e deve essere attivato, ma sarà completamente utilizzabile.

È anche possibile acquistare una licenza per Windows 10 dallo Store in Windows 10 per trasformarla in un PC Windows 10 con licenza appropriata.

Questa è una soluzione conveniente per testare Windows 10 su un PC senza acquistarlo prima.

Una volta compreso il metodo che sta per funzionare, passare a una delle sezioni seguenti per installare Windows 10.

 

Come eseguire l’aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 o 8

È ancora possibile scaricare Windows 10 gratuitamente dal sito di accessibilità di Microsoft

Puoi utilizzare lo strumento di aggiornamento di Microsoft per installare Windows 10 sul tuo PC se hai già installato Windows 7 o 8.1. Ciò renderà anche possibile il downgrade e tornare a Windows 7 o 8.1 dopo aver eseguito l’aggiornamento, se non ti piace.

Se stai sfruttando l’ offerta Assistive Technologies , scarica lo strumento dal sito Web Assistive Technologies e fai clic sulla procedura guidata. Fornirà al PC una licenza gratuita per Windows 10 e installerà Windows 10.

L’offerta di tecnologie assistive scadrà il 31 dicembre 2017.

Tuttavia, se usufruisci dell’offerta prima di quel momento, il tuo PC avrà sempre un’autentica licenza per Windows 10.

Se esegui l’aggiornamento a Windows 10 per un altro motivo, forse hai già eseguito l’aggiornamento a Windows 10 sul PC corrente e dispone già di una licenza valida, puoi utilizzare lo strumento Scarica Windows 10 .

 

Fai clic su “Scarica strumento ora“, eseguilo e seleziona “Aggiorna questo PC“. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di aggiornamento.

Lo strumento che utilizzerai scaricherà i file di installazione di Windows 10 e inizierà il processo di installazione.

Se non si desidera eseguire l’aggiornamento da un’installazione Windows esistente, è possibile scaricare gratuitamente il supporto di installazione ufficiale di Windows 10 da Microsoft ed eseguire un’installazione pulita . Per fare ciò, visita la pagina Scarica Windows 10 di Microsoft , fai clic su “Scarica strumento ora” ed esegui il file scaricato. Seleziona “Crea supporto di installazione per un altro PC”.

Assicurarsi di selezionare la lingua, l’edizione e l’architettura che si desidera installare di Windows 10. Se lo si installa su un PC con una CPU a 64 bit, probabilmente si desidera la versione a 64 bit.

Se lo stai installando su un PC con una CPU a 32 bit, avrai bisogno della versione a 32 bit. Puoi controllare quale tipo di CPU ha il PC se non lo sai.

Se stai installando Windows 10 sul PC corrente, tieni selezionata la casella “Usa le opzioni raccomandate per questo PC” e lo strumento scaricherà automaticamente la versione corretta per il tuo PC corrente.

Lo strumento ti consentirà di copiare i file di installazione di Windows 10 su un’unità USB o masterizzarli su un DVD. Se utilizzi un’unità USB, deve essere di 4 GB o più grande. Tutti i file sull’unità USB verranno cancellati come parte di questo processo.

Se si desidera installare Windows 10 in una macchina virtuale , selezionare qui l’opzione “File ISO“. Lo strumento scaricherà un file ISO e potrai quindi avviare l’ISO scaricato in una macchina virtuale per installare Windows 10 al suo interno.

Una volta creato il supporto di installazione, è necessario inserirlo nel PC su cui si desidera installare Windows 10. Quindi si avvia dal supporto di installazione. Potrebbe essere necessario modificare l’ordine di avvio nel BIOS del tuo PC o nel firmware UEFI .

 

Quando vedi la schermata Attiva Windows, dovrai inserire una chiave o saltarla.

È possibile che questa schermata non venga visualizzata se Windows 10 rileva automaticamente una chiave associata all’hardware del PC.

Se non hai mai installato e attivato Windows 10 su questo computer, inserisci qui la tua chiave di Windows 10. Se non ne hai uno, ma hai una chiave Windows 7, 8 o 8.1 valida.

Se in precedenza hai approfittato dell’offerta di upgrade gratuita per Windows 10 su questo PC, fai clic su “I do not have a product key“. Windows verrà automaticamente attivato con una “licenza digitale” associata all’hardware del tuo PC sui server Microsoft una volta installato.

Quando si raggiunge la schermata “Quale tipo di installazione si desidera?”, Fare clic su “Personalizzato” per eseguire un’installazione pulita e rimuovere tutto sul PC. (Se hai cambiato idea e vuoi aggiornare l’installazione esistente, puoi fare clic su “Aggiorna”.)

 

Se hai già Windows 10 sul tuo PC e vuoi eseguire una nuova installazione, puoi farlo anche tu.

Windows 10’s Creators Update semplifica notevolmente l’installazione di Windows 10 da zero.
È possibile utilizzare l’opzione “Nuovo avvio” in Windows Defender per ottenere un sistema completamente nuovo da Microsoft Windows 10.
A differenza delle opzioni di aggiornamento e reset standard , che preservano qualsiasi bloatware installato dal produttore del PC, questo eliminerà tutto ciò che è installato dal produttore e lascerà semplicemente un nuovo sistema Windows 10.

Se attualmente non hai Windows 10 installato o preferisci semplicemente fare le cose alla vecchia maniera, puoi anche utilizzare l’ applicazione Scarica Windows 10 per creare il supporto di installazione di Windows 10 e reinstallarlo da zero, se preferisci.

Sia che il tuo PC sia dotato di una licenza di Windows 10 o in precedenza hai usufruito dell’offerta di aggiornamento gratuito, non dovrai inserire una chiave di licenza durante questo processo. La tua licenza per Windows 10 verrà acquisita automaticamente dall’hardware del tuo PC o dai server di Microsoft.

POST TAGS:
Internet va lento
Miglior PC desktop 2
Rate This Article:
error: Content is protected !!