HomeINFORMATICAPeriferiche del computer

Periferiche del computer

Reading Time: 4 minutes

Un computer può calcolare ed elaborare tutto da solo, ma con le periferiche può condividere i risultati e accettare dati aggiuntivi.

Una periferica può essere standard, ad esempio un monitor, sul quale si può vedere quello che il computer sta facendo, un mouse che permette di muovere il cursore in diversi punti dello schermo o di eseguire operazioni senza pulsanti o comandi complessi.

Le imprese possono trarre vantaggio dalla ricerca dei giusti modelli periferici per i loro computer sul posto di lavoro.
Le periferiche sono componenti dell’hardware che si aggiunge al computer.

Nel PC le periferiche del computer trovate spiegazioni, rapporti di test, video e premi su questi pezzi e sulla loro comunicazione con il computer.

Periferica, anche indicata come periferica, periferica per computer, dispositivo di input o input/output, uno dei vari dispositivi (compresi i sensori)utilizzati per l’inserimento di informazioni e istruzioni in un computer ai fini dell’archiviazione o dello stoccaggio il trattamento e la consegna dei dati trattati ad un operatore umano o, in alcuni casi, a un operatore Macchina.

10 esempi di dispositivi periferici:

  • Mouse
  • Tastiera
  • Webcam
  • Microfono
  • Altoparlanti
  • Scheda Video(Monitor,Proiettore,…)
  • Stampante
  • Chiavetta USB
  • Disco rigido esterno

Tali apparecchiature costituiscono la periferia dei moderni sistemi di informazione digitale.

Le unità periferiche sono solitamente suddivise in tre tipi: dispositivi di input, di output e di memorizzazione (che presentano le caratteristiche dei primi due dispositivi).

Un dispositivo di input converte i dati in entrata e le istruzioni in entrata in un modello di segnale elettrico in codice binario comprensibile per un computer digitale.

Un dispositivo di output inverte la procedura e traduce i segnali digitalizzati in una forma comprensibile per l’utente. In passato i lettori di schede perforate e di fogli perforati venivano spesso utilizzati per l’inserimento, ma ora sono stati sostituiti da strumenti più efficienti.

I dispositivi di input comprendono tastiere simili a macchine da scrivere; dispositivi portatili quali mouse, trackball, joystick, trackpad e penna speciale con pad sensibile alla pressione; microfoni, webcam e fotocamere digitali.

Contengono anche sensori che forniscono a un computer informazioni sull’ambiente circostante (temperatura, pressione, ecc.).

Un altro dispositivo di immissione diretta è lo scanner laser ottico (ad esempio scanner utilizzati nei terminali di vendita al dettaglio), che è in grado di leggere i dati del codice a barre o i caratteri ottici.

Le apparecchiature di uscita comprendono terminali a schermo, stampanti a getto d’inchiostro e laser, altoparlanti, cuffie e apparecchi quali valvole di flusso che controllano le macchine, spesso in risposta all’elaborazione computerizzata dei dati dei sensori.

Alcuni apparecchi, come i terminali per video display e gli hub USB, sono in grado di fornire sia l’input che l’output. Altri esempi sono i dispositivi che consentono la trasmissione e la ricezione di dati tra computer, ad esempio modem e interfacce di rete.
La maggior parte dei dispositivi di memoria supplementari, quali unità CD-ROM e DVD, unità di memoria flash e dischi rigidi esterni, funge anche da dispositivi di inserimento/uscita (vedi la RAM del tuo computer).

I dispositivi quali smartphone, tablet e dispositivi portatili come fitness tracker e smartphone possono anche essere considerati periferici, anche se possono funzionare indipendentemente l’uno dall’altro.
Le unità periferiche per computer sono dispositivi che ampliano la funzionalità del sistema e non sono indispensabili per il funzionamento del computer.

Molte periferiche sono dispositivi esterni che permettono di inserire informazioni.

Per esempio, puoi usare un mouse o un trackpad per navigare sullo schermo, una tastiera per inserire del testo o un microfono per registrare audio. Le altre periferiche sono dispositivi di uscita per visualizzare, stampare o ascoltare, ad esempio, monitor, stampanti e altoparlanti.

Benché la questione sia discutibile, poiché si tratta di componenti essenziali per un computer funzionante, i dispositivi interni come i dischi rigidi e le memorie possono essere considerati come unità periferiche.

Tastiera, mouse e touchpad

Tastiere, mouse, touchpads e altri dispositivi per l’interfaccia utente sono unità periferiche ampiamente utilizzate nei sistemi informatici.

Un HID è un dispositivo che permette al computer di usare i dati di input o interagire con il computer. I hid sono sempre considerati come unità periferiche, perché un computer può svolgere innumerevoli funzioni senza che sia necessario un intervento umano.

Puoi separare un HID da un computer e sostituirlo con un altro senza compromettere le funzioni principali del sistema.

Dispositivi di memorizzazione dati

I dispositivi di memorizzazione dati sono dispositivi hardware che possono contenere informazioni e comprendono RAM di sistema, dischi rigidi interni, dischi rigidi esterni, unità di stato solido, unità flash, schede di memoria e cassette.

Ogni tipo di dispositivo di memorizzazione collegato all’esterno del computer o per il cui funzionamento il computer non è necessario è considerato periferico.

Ad esempio, è possibile collegare e scollegare dischi, unità flash e schede di memoria esterni senza disattivare il computer.

Tuttavia, la RAM del sistema e i dischi rigidi interni si trovano al di sopra del circuito periferico.

La scheda madre e la CPU dispongono di una piccola quantità di memoria integrata, ma non sono sufficienti per utilizzare la maggior parte delle funzioni del computer.

Dispositivi di uscita audio e video

A meno che un computer non lavori in modo autonomo in assenza di interazione umana, il computer deve trasmettere informazioni all’utente.

Il computer usa periferiche come monitor, altoparlanti e lettori di schermi per tradurre il flusso binario di dati del sistema in qualcosa che gli utenti capiscono e con cui interagiscono.

Le unità periferiche per computer comprendono tutte le apparecchiature utilizzate dal sistema per produrre dati, comprese le stampanti.

I dispositivi di archiviazione dei dati non sono essenziali per il funzionamento del computer e sono necessari solo per rendere il sistema utile.
Schede e componenti periferici di computer
Per periferica si intende qualsiasi tipo di periferica, come la scheda grafica, la scheda sonora, la scheda di rete o la scheda controller.

La maggior parte dei moderni dispositivi interni di memoria non memorizzata utilizza standard di connessione per componenti Internet periferici e PCI Express.

Lo stesso nome dello standard di connessione implica che l’hardware utilizzato è un’unità periferica.

Mentre le unità periferiche sono necessarie per visualizzare l’output video e per comunicare con altri computer in una rete, il computer può funzionare anche senza queste unità.

La CPU è troppo calda

POST TAGS:
Browser Privati
Hidemyass quanto cos
Rate This Article:
error: Content is protected !!